No ai botti, per il benessere di tutti

29/10/2018  - 66 letture

No ai botti, per il benessere di tutti

In occasione della festività di Halloween il Sindaco ha firmato un’ordinanza sul divieto assoluto di accendere, lanciare, sparare materiali pirotecnici e simili su tutto il territorio comunale, azioni che provocano reclami da parte di molti cittadini e disturbo alla collettività.

Inoltre, detti prodotti, seppure di libera vendita, sono comunque potenzialmente idonei a causare danni materiali e fisici se non impiegati nel rigoroso rispetto delle regole precauzionali previste, in quanto contenenti sostanze esplosive atte a produrre effetti calorifici, luminosi; sonori, gassosi o fumogeni a seguito delle reazioni chimiche dei loro componenti; - gli utilizzatori di detti prodotti risultano essere, di frequente, soggetti minorenni, che più facilmente sono indotti a non osservare le misure minime dl sicurezza, stabilite al fine di evitare disturbo, pericolo e danno a se stessi ed alle persone, agli animali e alle cose, al di fuori dei casi, più gravi e preoccupanti, in cui l'impiego dei prodotti pirotecnici avviene proprio per tali finalità

Il provvedimento avrà validità dal 27 ottobre al 2 novembre   I trasgressori rischiano una sanzione amministrativa pecuniaria da  200,00 a  500,00 euro.

Allegati

Condividi:

Servizio di newsletter

Vuoi essere regolarmente informato sulle attività amministrative?
Iscrivi il tuo indirizzo di posta elettronica per rimanere sempre informato sulle notizie ed eventi...


Contatta il Comune
Un pratico modulo da compilare per corrispondere direttamente con gli uffici comunali.


URP - Ufficio per le Relazioni con il Pubblico
Punto di incontro e di dialogo tra i cittadini e l'Amministrazione Comunale.
Uno spazio per favorire l'ascolto, informare e semplificare l'accesso a tutti i servizi e gli uffici comunali.

torna all'inizio del contenuto